Il Golfo di Castellammare

Il Comandante

Un uomo dal carattere forte e un comportamento da militare di vecchio stampo, adora l’uniforme e crede nei sani valori della lealtà e correttezza nonché della famiglia.

Ha grande ammirazione per tutte le Forze dell’Ordine e delle quali ne fanno parti diversi componenti della propria famiglia. Particolare motivo di orgoglio è l’appartenenza del proprio figlio all’Arma dei Carabinieri.

Ama il proprio lavoro e i propri uomini, che sono i suoi amici più cari,  con i quali ha un atteggiamento rigido ma nello stesso tempo comprensivo, quasi protettivo. Rispetta enormemente essi e il loro duro lavoro e viene ricambiato da loro con una profonda stima ed ammirazione.

Ha conseguito il diploma di Maturità Magistrale ed all’età di 22 anni è entrato a fare parte, con orgoglio, dell’istituto di vigilanza “La Sicurezza” di Alcamo dove ha prestato servizio per più di 25 anni. Non si può certo dire che è stato sempre dietro una scrivania, infatti ha iniziato con la qualifica di guardia particolare giurata espletando tutti i servizi d’istituto fino a raggiungere il grado di Tenente con la mansione di Quadro - Capo del Personale. All’istituto “La Sicurezza” è rimasto fedele fino a quando lo stesso ha cessato la propria attività nel settembre del 2005.

Numerosi sono stati gli attestati di stima ricevuti nel corso della propria carriera e da sempre si è prodigato per un maggiore e migliore riconoscimento della categoria.

Sempre in prima linea e alla continua ricerca di approfondimento delle norme del settore ha subito aderito all’ANGGI (Associazione Nazionale Guardie Giurate d’Italia) dalla quale ha ricevuto numerosi encomi e lettere di plauso per l’opera svolta in favore delle guardie giurate. Inoltre ha anche aderito in qualità di socio all’Associazione antiracket e antiusura di Alcamo.

Le principali tappe della proprio impegno:  

 - Delegato Regionale per la Sicilia dell’ANGGI

- 1° Convegno ANGGI Regione Sicilia (leggi tutto)

- Invitato quale Componente della commissione presso la Prefettura di Trapani per la determinazione delle tariffe prefettizie nella qualità di Delegato Regionale ANGGI

 - 2° Convegno ANGGI Regione Sicilia (leggi tutto)

- Attestato ricevuto dall’Amministrazione comunale della Città di Siracusa

- Membro del  Consiglio Nazionale dell’ANGGI 

 - 3° Convegno ANGGI Regione Sicilia (leggi tutto)

- Frequenza al corso “Le Tossicodipendenze nella Provincia di Trapani”

- Frequenza al corso “ Esperto in accoglienza ed assistenza delle vittime del Racket e Usura”

 

-  Aderisce all’Associazione antiracket e antiusura di Alcamo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Titolare - Intestatario della licenza di P.S.

Magg. Salvatore Trovato

Tel: 0924.500137 - Fax:0924.514870

Nominato componente del Direttivo dell’Associazione Antiracket e antiusura di Alcamo (23 Apr.09)

 

 

Riceve targa da parte del SIULP (Sindacato Italiano Unitario Lavoratori Polizia di Stato) dalla  Segreteria generale della Provincia di Trapani per l’impegno profuso (16-06-09) 

  (IMMAGINE)

Riceve targa da parte dell’Associazione Antiracket  e antiusura Alcamo (16-06-09)

(IMMAGINE)

Riceve targa dal Comune di Alcamo (16-06-09) 

(IMMAGINE)    

Riceve medaglia di bronzo da parte del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (23-04-2010)

(IMMAGINE)

Riceve ulteriore targa dal Comune di Alcamo (23-04-2010) 

 (IMMAGINE)

Riceve targa dall’ARS, dal Parlamento della Legalità e dall’Associazione “LE Aquile” (21-10-2010) 

(IMMAGINE)

Riceve targa da parte dell’AIDO (Associazione Italiana Donatori Organi)  (06-11-2010) 

(IMMAGINE)